Stoccaggio

Nei mesi estivi, le patate e le cipolle, vengono ritirate direttamente in campagna dai produttori e stivate all’interno delle celle frigorifere per dieci mesi. I prodotti sono stoccati in cella suddividendoli per varietà e per destinazione d’uso.
La temperatura in cella è pari a 5°-6° per le patate e 0,5° – 1° per le cipolle. Per la lunga conservazione sono utilizzato soltanto prodotti naturali e biologici a base di menta e pompelmo.